Gio 27 Luglio 2017

Casa al mare in Sardegna? Qualche consiglio per arredarla con stile

 
autore di La Redazione |
Casa al mare in Sardegna? Qualche consiglio per arredarla con stile
Tempo di lettura: 5 minuti

L

a Sardegna si aggiudica il podio dell'estate 2017. Per la nuova Guida Blu di Legambiente e Touring club italiano è la regione più premiata d'Italia; regina di cinque vele. Dal litorale di Chia (a sud della Sardegna, nell'area del comune di Domus de Maria), alle terre della Baronia, di Posada e Siniscola, al nord della Gallura e dell’Arcipelago della Maddalena; da Baunei fino alla costa occidentale, lungo il litorale della Planargia, con il Comune di Bosa.

Ispirate dalla bellezza di questi luoghi abbiamo deciso di approfondire il tema "case al mare" nell'intento di offrire alcuni suggerimenti per arredare la vostra casa in Sardegna, con un occhio di riguardo ai dettagli, alle tradizioni e ai colori che animano la nostra Isola.

Oggi, in Rete si trovano tantissimi siti per l’acquisto online di mobili, come Livingo, accessori per la casa o arredi per il giardino. Tantissime le idee. E allora basta un click sui più affermati portali di home & living per trovare una vasta scelta di soluzioni per rendere unica la vostra casa al mare.

Ogni particolare è importante, dalla scelta del divano alla cura del terrazzo, dalla scelta delle luci sino ai cuscini per trasformare con sedute confortevoli il vostro giardino in un angolo di paradiso.

Per la casa gallurese il protagonista indiscusso sarà il divano, rigorosamente bianco, per dare leggerezza e spazio alla zona living. Lo stile contemporaneo di un divano letto in lino lavato potrà essere valorizzato dai cuscini, rigorosamente in tessuto tradizionale sardo. In questo caso, spazio alla scelta del classico colore del mare, simbolo da sempre dell’estate in Costa Smeralda: il turchese, tonalità intramontabile. O ancora, potrete optare sul tono su tono preferendoli bianchi.

Anche la scelta della libreria sarà un gioco, per i vostri momenti di relax lontano dalla frenetica vita in città. La libreria, dalla costa occidentale a quella orientale dell’Isola, dovrà essere essenziale, lineare per essere perfetta. Sprigionerà tutto il suo potenziale decorativo all'interno del vostro salotto. Qualità e modernità saranno le regole base anche per il tavolo e le sedie della sala da pranzo. Sceglierete una tavola in legno massiccio, pratica per le grandi tavolate, dotata di una prolunga per accogliere fino a dieci persone. Per creare un’atmosfera conviviale e calorosa in una sala da pranzo che si sposi perfettamente con uno stile moderno. Con un dettaglio che farà la differenza: il legno biondo massiccio che lascerà trasparire le venatura.

Osate le sedie spaiate, per creare un mix di stili, dalle forme diverse ma rigorosamente in legno chiaro. Fondamentali i complementi d’arredo, dai piatti per l’aperitivo alle posate, dai bicchieri alle caraffe, da abbinare alla tovaglia in cotone. Non perdete i set da giardino, immancabili per passare momenti piacevoli in compagnia degli amici, sul prato all’inglese da cui i vostri ospiti potranno godere del panorama mozzafiato della spiaggia di Tuerredda e delle dune di sabbia modellate dal vento della Baia di Chia, o sulle terrazze con vista su Caprera e sull’arcipelago della Maddalena.

 

 

 

Potreste optare per il look senza tempo e il fascino naturale di un salotto da giardino in resina intrecciata, solido ed etereo, grazie alla robustezza della resina 100% polietilene, nota per la resistenza ai raggi UV e alle intemperie. Un ampio divano, un tavolo (da vestire con una tovaglia di lino ecrù), due o più pouf. Il connubio tra design contemporaneo e una nota classica vi conquisterà. Un elegante tappeto da esterno, e in Sardegna avrete solo l'ibarazzo della scelta per trovare quello più adatto alla vostra casa, completerà l’arredo dell'area relax, l'angolo di Paradiso in cui trascorrere le vostre vacanze.

Elemento d'arredo da non trascurare sono le lampade. Fondamentale la scelta della luce nelle notti estive sarde. La lampada con le irregolarità visibili del legno imprimerà un look autentico e naturale alla casa, diffondendo una piacevole luce d’atmosfera. Il legno chiaro sarà protagonista anche della camera dal letto. Caldo e luminoso sarà il design del letto, dotato di una testata alta per appoggiarsi comodamente. Deve sedurre per il suo stile essenziale ma contemporaneo, da completare con due comodini e la lampada di legno fluitato con abat-jour in cotone, o in lino. Immancabili le candele, per un ambiente curato e accogliente.

Creare l’atmosfera della vostra casa al mare non sarà difficile. I colori pastello saranno protagonisti a Bosa, con le sue terrazze che si affacciano sul mare e le sue antiche roccaforti, espressione della Sardegna medievale. Il rosso, il giallo, il blu l’arancio degli interni richiameranno i colori della facciata.

«In questi anni abbiamo assistito ad una evoluzione del turismo - ha dichiarato la presidente di Legambiente Rossella Muroni -. Siamo passati da un turismo di massa ad un turismo di qualità, attento all'ambiente e alla sostenibilità. Sono per altro aumentate le persone che scelgono luoghi e mete ecofriendly e un turismo green».

Naturalmente la fantasia e il buongusto saranno le vostre uniche guide nella scelta dell’arredamento e dovranno sposarsi con la perfezione dei luoghi.  

 

 

 

Tags: casa   mare   arredamento   mobili   accessori   design   moda