Dom 26 Febbraio 2017

Risultato ricerca per "oristano"

 
Sartiglia di Oristano: l'abito e la scelta di Eleonora d'Arborea

Sartiglia di Oristano: l'abito e la scelta di Eleonora d'Arborea

di Eleonora d'Angelo |

Sfila alla Sartiglia di Oristano in tutto lo splendore del suo abito, lo sguardo fiero, il viso accarezzato dai velluti della mantilla. Chi è la ragazza che interpreta Eleonora D'Arborea?

Il talento musicale di Irene Loche

Il talento musicale di Irene Loche

di Massimiliano Perlato |

A soli 24 anni è chitarrista, cantante e compositrice. La storia di un amore che si chiama Musica

La pittura

La pittura "disturbante" di Tonino Mattu

di Annachiara Atzei |

Tonino Mattu, artista sardo emergente che espone in tutta Europa, ci accoglie nel suo studio di Oristano per parlare di pittura, di Sardegna e di donne nel mondo dell'arte

Storia di una regina guerriera: Eleonora d'Arborea

Storia di una regina guerriera: Eleonora d'Arborea

di Cristina Muntoni |

Al di là dell'immagine mitologica che ci è stata tramandata, chi era davvero la leggendaria Giudicessa d'Arborea? Le ambizioni, le scelte e il volto della regina, guerriera e saggia legislatrice sarda

L'emporio della solidarietà arriva a Oristano

L'emporio della solidarietà arriva a Oristano

di Valentina Boi |

Dalla Caritas Diocesana Arborense nasce in Sardegna il primo "Emporio della Solidarietà", un supermercato dedicato esclusivamente a chi si trova in difficoltà economiche dove si paga senza denaro

di Morena Deriu |

Una chef, il suo amore per la Sardegna e la cucina sarda tradotta in giapponese. La storia di Tomoko Fujita da Osaka a Oristano per amore

La forza della preghiera: addio verruche

La forza della preghiera: addio verruche

di Laila Di Naro |

Una supplica, una formula, una ragazza che disegna una croce sui porri con un pezzo di carne. Le verruche spariscono

La storia di Aristana, la donna che battezzò la città arborense

La storia di Aristana, la donna che battezzò la città arborense

di Cristina Muntoni |

Narra la leggenda che la città di Oristano debba il suo nome a quello di Aristana, una bella principessa rapita a Tripoli dal Giudice Gonnario. La storia si fonde col mistero delle Carte d’Arborea

Laura Boldrini

Laura Boldrini "In Sardegna ripartiamo dalla donna"

“Dovete essere forti, coraggiose, determinate: avete tre grandi madri cui ispirarvi: Eleonora d'Arborea, Grazia Deledda e Maria Lai. Siete sulla strada giusta, giovani donne sarde"

Vanina, Bice e Mimì Sechi, le sorelle ritrovate

Vanina, Bice e Mimì Sechi, le sorelle ritrovate

di Valentina Orgiu |

Premiate a Oristano con la Stella d'Argento per i meriti scientifici, artistici e sociali. Vanina pittrice, Bice fisico nucleare, Mimi germanista

1 2 >>